Apprendimento - JK9 - Educa il cane
15567
page-template-default,page,page-id-15567,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-16.4,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive
 

Apprendimento

Possiamo definire l’ apprendimento come una modificazione relativamente stabile del comportamento in seguito all’esperienza e permette di adattarsi alle condizioni ambientali variabili.

Perché dovrei insegnare dei comportamenti al mio cane? A che serve l’apprendimento una volta che il mio cane è educato?

Per avere un cane educato, come abbiamo già visto qui dobbiamo comunque capire in quale modo il nostro cane apprende, che cos’è un rinforzo, che cos’è una punizione, come funziona l’estinzione, che cos’è il picco di estinzione e molte altre cose ancora che rientrano tutte nel mondo dell’apprendimento.

Uno degli errori più frequenti è pensare che un cane impari solo da cucciolo, proprio come noi impara per tutta la vita ma più strumenti gli diamo più lo mettiamo nella condizione di imparare comportamenti anche più complessi con maggiori facilità e meno stress.

Ma ci sono alcuni motivi che vanno oltre il “voglio un cane educato” per addentrarsi nel mondo dell’apprendimento:

Riduce lo stress (come abbiamo visto qui);

Rinforza rapporto e fiducia

Utilizzando metodi positivi che lo rendono piacevole per il cane aiuta a creare, rafforzare e consolidare il rapporto con il proprietario oltre ad aumentare la fiducia del cane nel proprietario. La fiducia sta alla base del rapporto. In un rapporto basato sulla fiducia, in cui si è instaurato un corretto legame di attaccamento, anche quando il cane si allontana sa comunque dove sta il proprietario che è la sua base sicura, in caso di pericolo nel proprietario trova sicurezza, in un ambiente nuovo o in una situazione ignota osserva le reazioni del proprietario per capire se è il caso di preoccuparsi o meno.

Aiuta il cane a fronteggiare le novità

Insegnare al cane diverse abilità lo aiuta ad affrontare meglio stimoli nuovi e situazioni sconosciute. Maggiore è il suo bagaglio di esperienze più abilmente sarà in grado di far fronte a ciò che gli è sconosciuto poiché sarà abituato ad affrontare il “nuovo”. L’apprendimento serve appunto per insegnare al cane nuove abilità.

Evita che si sviluppino problemi

Insegnare al tuo cane a rispondere ai tuoi segnali sviluppa collaborazione e sviluppa le vostre abilità a comunicare l’uno con l’altro. Più strumenti diamo al nostro cane per sapere come comportarsi nelle diverse situazioni più siamo in grado di prevenire che trovi delle soluzioni che non gradiamo di propria iniziativa.

 

E soprattutto…è divertente per entrambi!

apprendimento